Capriglione presenta la squadra: “Il nostro obiettivo in comune è amare Sabaudia”

Fonte Latina editoriale oggi

Il candidato sindaco affiancato dall’ex primo cittadino Lucci, che attacca: “Altri propongono corazzate”

Due liste civiche, 32 candidati: 16 uomini e 16 donne. Questa la squadra di Pasquale Capriglione, detto Lino, candidato sindaco per Sabaudia. La presentazione ufficiale c’è stata domenica pomeriggio all’hotel “Oasi di Kufra”, dove è intervenuto anche l’ex primo cittadino Maurizio Lucci. “La nostra – ha detto Capriglione – è una squadra composta da persone trasparenti, attente alla legalità”. Tra le priorità esposte da subito quella di garantire procedure burocratiche e snelle per tutti. Parlando dei candidati, Capriglione ha detto: “Nessuno ha cercato nessuno. Ci siamo ritrovati sulle idee e sui programmi. Nuovi o meno nuovi non è un fattore rilevante, contano i progetti”. Anche l’ex sindaco Maurizio Lucci è intervenuto per un breve intervento. “Tutti fanno grandi coalizioni senza pensare alla città. Visto il progetto di Capriglione, non potevo che dire sì. Il cambiamento a tutti i costi – ha detto Lucci – non è sempre cosa buona. Basta vedere realtà neanche troppo distanti da noi. Il nostro progetto – ha concluso – si basa sulle idee. Altri invece puntano a realizzare grandi corazzate”. L’attenzione si è poi spostata su alcuni punti programmatici. Una serie di macro-aree su cui si basa il programma elettorale proposto agli elettori e che sarà illustrato da qui all’11 giugno, data in cui i cittadini di Sabaudia saranno chiamati a scegliere il futuro sindaco.